martedì 30 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 30 aprile - Steely Dan




Steely Dan
1974-04-30
Ellis Auditorium
Memphis, Tennessee
Soundboard Recording
128 kbps
Artwork Included


01. Bodisatva
02. Boston Rag
03. Do It Again
04. Brooklyn
05. King Of The World
06. Funky Scare Tactic Orch Blues
07. Rikki Don't Lose That Number
08. Pretzel Logic
09. Introductions
10. My Old School
11. Dirty Work
12. Reelin' In The Years
13. Show Biz Kids
14. This All Too Mobile Home

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

lunedì 29 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 29 aprile - Bruce Springsteen & the E Street Band




Bruce Springsteen
And The E Street Band
April 29, 2012
Acura Stage
New Orleans Jazz & Heritage Festival
New Orleans, LA


101. Badlands
102. We Take Care Of Our Own
103. Wrecking Ball
104. Out In The Street
105. Death To My Hometown
106. My City Of Ruins
107. How Can A Poor Man Stand Such Times And Live?
108. Jack Of All Trades
109. Something You Got (w/ Dr. John)

210. O Mary Don't You Weep
211. Prove It All Night
212. Johnny 99
213. Waitin' On A Sunny Day
214. The Promised Land
215. The Rising
216. Lonesome Day
217. We Are Alive

318. Land Of Hope And Dreams
319. Pay Me My Money Down
320. Born To Run
321. Dancing In The Dark
322. Rocky Ground / When The Saints Go Marching In (w/ Michelle Moore)
323. Tenth Avenue Freeze-Out
324. Outro





potete scaricare gli mp3 cliccando qua

potete scaricare i files FLAC tramite torrent cliccando qua (necessaria la registrazione GRATUITA al sito Jungleland)
 

domenica 28 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 28 aprile - Eagles




Nel 1994, dopo 14 anni, gli eagles si riunirono e scelsero il palco del MTV Unplugged per le loro prime esibizioni. Questa è la registrazione della seconda serata.

The Eagles
1994-04-28
MTV Special
Burbank, CA
Soundboard recording
192 kbps
Artwork Included

CD 1:
01. Peaceful Easy Feeling
02. Best Of My Love
03. Tequila Sunrise
04. Help Me Through The Night
05. The Heart Of The Matter
06. Love Will Keep Us Alive
07. Learn To Be Still
08. Hotel California
09. Strings Soundcheck
10. Wasted Time
11. Wasted Time (reprise)
12. Lover's Moon
13. Pretty Maids All In A Row

CD 2:
01. I Can't Tell You Why
02. The Girl From Yesterday
03. New York Minute
04. The Last Resort
05. Additional Members Introductions
06. Take It Easy
07. One Of These Nights
08. In The City
09. Heartache Tonight
10. Life In The Fast Lane
11. Get Over It
12. Desperado


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

sabato 27 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 27 aprile - David Bowie (+ Stevie Ray Vaughan)

Narra la leggenda che david bowie, rimasto impressionato da stevie ray vaughan al festival di montreux del 1982, lo volle per suonare nel suo nuovo disco, let's dance e naturalmente volle anche che lo seguisse in tour.
Questa è la registrazione delle prove che la band di bowie, con stevie ray, tenne a dallas in preparazione del tour a supporto di let's dance.





David Bowie
with Stevie Ray Vaughan
1983-04-27
Tour Rehearsals
Las Colinas
Dallas Texas
Soundboard Recording
192 kbps
Artwork Included

CD 1
01. Star
02. Heroes
03. What In The World
04. Look Back In Anger
05. Joe The Lion
06. Wild Is The Wind
07. Golden Years
08. Fashion
09. Lets Dance
10. Red Sails
11. Breaking Glass
12. Life On Mars
13. Sorrow
14. Cat People (Putting Out Fire)
15. China Girl
16. Scary Monsters (Super Creeps)
17. Rebel Rebel
18. I Can't Explain
19. White Light White Heat

CD 2:
01. Station to Station
02. Cracked Actor
03. Ashes to Ashes
04. Space Oddity
05. Youn Americans
06. Soul Love
07. Hang onto Yourself
08. Fame
09. TVC15
10. Stay
11. Jean Genie
12. Modern Love

potete scaricare gli mp3 cliccando qua



venerdì 26 aprile 2013

Il vento di alassio non se ne infischia

Poche parole stavolta, per presentare le immagini con cui ho cercato di descrivere, grazie all'unica colonna sonora possibile, la giornata di ieri in piazza partigiani ad alassio.
Buona musica, birra fresca, amici, un amico sul palco, sorrisi, solidarietà.
Il 25 aprile non è morto, trovo curioso che a prendersi la responsabilità di tale affermazione sia la stessa persona che qualche mese fa di fronte a telecamere e fascistelli in erba si dichiarava "non competente" sul tema dell'antifascismo.
Onestamente nel suo certificato di morte non dice ahimè cose sbagliate, ma quelli che lui elenca per decretarne il trapasso sono invece a mio parere tutti motivi più che validi per continuare a tenere viva la memoria di cosa è stato il 25 aprile.
La resistenza, anzi la Resistenza inizia da queste cose, non certo da paramilitari che espongono macabri manichini; la Resistenza va ricordata attraverso la vita, non celebrando la morte dell'avversario.
La Resistenza va celebrata battendosi contro ingiustizie di tipo diverso ma sempre pesanti e dolorose da sopportare, come la storia di tomaso bruno ed elisabetta boncompagni.
La Resistenza la facciamo ogni giorno, quando decidiamo di tenere fede ai valori in cui crediamo.

Un bootleg al giorno - 26 aprile - Joe Cocker


Joe Cocker
1970-04-26 - 
Fillmore West San Francisco, CA
(Soundboard FLAC)



Set I
01 - Untitled Jam
02 - Cry Me A River
03 - The Weight
04 - Sticks And Stones
05 - Something
06 - Space Captain
07 - Let It Be
08 - The Letter
09 - Further On Up The Road
10 - Darling Be Home Soon

Set II
01 - She Came In Through The Bathroom Window
02 - Feelin' Alright
03 - Superstar
04 - Delta Lady
05 - I'll Drown In My Own Tears >
06 - When Something Is Wrong With My Baby
07 - I've Been Lovin' You Too Long/I'll Drown In My Own Tears
08 - With A Little Help From My Friends

  

potete scaricare i files FLAC cliccando qua

giovedì 25 aprile 2013

La libertà non è star sopra un albero (cit.)

Ma star sopra un albero, ogni tanto, non fa male


IN MY TREE

Qui su nel mio albero, oh sì
I giornali non erano abbastanza importanti per me, oh sì... no...
E mai più piedi di porco sulla mia testa, oh sì
Invece scambio storie con le foglie, oh sì 
Saluto tutti i miei amici, oh sì
Loro non sembrano accorgersi di me, no 
Tutti i loro occhi sono concentrati sulla strada, oh
Marciapiedi, sigarette, e scene, oh sì, sì
Qui così in alto inizio a scappare 
Qui così in alto inizio a graffiare il cielo 
Sono così in alto che tengo appena un respiro 
Qui dentro il mio petto 
Come l'innocenza 
Mi ricordo quando, oh sì
Ho giurato che sapevo tutto... oh sì
Dicono che la conoscenza sia un albero, oh sì
Sta crescendo come me... oh sì 
Sono così leggero che il vento mi squote 
Sono così leggero che graffio il cielo, oh sì
Sono così leggero che tengo appena un respiro e
Ritorno nel mio nido 
Dormo innocentemente 
Qui così in alto, i rami si potrebbero spezzare 
Qui così in alto, graffio il cielo 
E i miei occhi spogli, entrambi completamente aperti, 
E ho avuto una visione della mia innocenza
Ho riavuto la mia innocenza
Baby ce l'ho, ce l'ho ancora 




Un bootleg al giorno - 25 aprile - Tina Turner




Rockefellers
Houston
Texas
04/25/1983

Mp3 CBR 320kbps and FLAC - Soundboard


Cat People (Putting Out The Fire)
Acid Queen
River Deep Mountain High
Get Back
Take A Little Pain
Rock N Roll Widow
Nutbush City Limits
Givin`It Up For Your Love
Nightlife
Help
Proud Mary
Music Keeps Me Dancing 
Hollywood Nights

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

potete scaricare i files FLAC cliccando qua

mercoledì 24 aprile 2013

il Cala alla radio



Un mesetto fa, tramite un'amica, sono stato contattato da una radio. La gentile ragazza che mi ha chiamato, dopo aver ricevuto un mio elenco di 30 canzoni di 30 artisti diversi (scena = amica del cala: mi serve un elenco di 30 canzoni di 30 artisti diversi. Cala: ok, è pronta tra 5 minuti) mi ha fatto una breve intervista dove abbiamo parlato di me, del mio lavoro, della mia famiglia e ovviamente del mio rapporto con la musica.
Dopo di che per un paio d'ore Radio in Blu ha trasmesso una ampia selezione delle canzoni da me scelte, introducendole con i commenti scritti da me per ciascun pezzo.
Ecco la prima parte della trasmissione, quella che contiene la mia intervista.




qui la seconda parte



qui la terza parte




e qui la quarta ed ultima parte




Un bootleg al giorno - 24 aprile - Bob Dylan




Bob Dylan
1992-04-24
Waikiki Shell
Waikiki, Hawaii
Soundboard Recording
320 kbps
Artwork Included

01. Rainy Day Women #12&35
02. Most Of The Time
03. Union Sundown
04. Just Like A Woman
05. Stuck Inside Of Mobile With The Memphis Blues Again
06. I'll Be Your Baby Tonight
07. She Belongs To Me
08. Love Minus Zero/No Limit
09. Little Moses
10. Golden Vanity
11. Mr. Tambourine Man
12. Cat's In The Well
13. Idiot Wind
14. The Times They Are A-Changing
15. Highway 61 Revisited
16. Absolutely Sweet Marie
17. All Along The Watchtower
18. Blowin' In The Wind

potete scaricare gli mp3 cliccando qua


martedì 23 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 23 aprile - Tom Petty and the Heartbreakers





Tom Petty & the Heartbreakers
1999-04-23 - Hamburg, DE
soundboard


01 - Round & Round 
02 - Jammin' Me 
03 - Runnin' Down A Dream 
04 - Breakdown 
05 - Call Me The Breeze 
06 - Swingin' 
07 - Don't Do Me Like That 
08 - Pipeline 
09 - Mary Jane's Last Dance 
10 - I Won't Back Down 
11 - Listen To Her Heart 
12 - Green Onions 
13 - It's Good To Be King 
14 - Lucille 
15 - Little Magie 
16 - Lay Down That Old Guitar 
17 - Walls 
18 - Angel Dream 
19 - For What It's Worth 
20 - Room At The Top 
21 - Guitar Boogie Shuffle 
22 - American Girl 
23 - Honey Bee 
24 - I Don't Wanna Fight 
25 - You Wreck Me 
26 - Free Girl Now 
27 - Free Fallin' 
28 - Gloria 
29 - Learning To Fly

potete scaricare i files FLAC cliccando
qua (prima parte)
qua (seconda parte)

lunedì 22 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 22 aprile - Creedence Clearwater Revival




Creedence Clearwater Revival
Sportpalast
Berlin, Germany
April 22nd, 1970
Artwork Included
MP3@320

1. Born On The Bayou
2. Green River
3. Tombstone Shadow
4. Travelin' Band
5. Fortunate Son 
6. Commotion
7. Midnight Special
8. Bad Moon Rising
9. Proud Mary
10. Night Time Is The Right Time
11. Good Golly Miss Molly 
12. Keep On Chooglin'

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

domenica 21 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 21 aprile - Bruce Springsteen & the E Street Band



Bruce Springsteen & The E Street Band
Palacio Des Deportes
Barcelona, Spain
April 21, 1981



DISC ONE
01 Factory
02 Prove It All Night
03 Out In The Street
04 The Ties That Bind
05 Darkness On The Edge Of Town
06 Independence Day
07 Who'll Stop The Rain
08 Two Hearts
09 The Promised Land
10 This Land Is Your Land
11 The River
12 Badlands
13 Thunder Road

DISC TWO
01 Cadillac Ranch
02 Sherry Darling
03 Hungry Heart
04 Because The Night
05 You Can Look
06 Point Blank
07 Racing In The Street

DISC THREE
01 Backstreets
02 Ramrod
03 Rosalita
04 Born To Run
05 Detroit Medley
06 Rockin' All Over The World 



potete scaricare i files flac cliccando qua

sabato 20 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 20 aprile - Bruce Springsteen & the E Street Band



Bruce Springsteen & the E Street band
Forum, Assago (MI)
20/04/1999

01 I wanna be with you
02 Prove it all night
03 Two hearts
04 Rendezvous
05 Atlantic City
06 Factory
07 The river
08 Youngstown
09 Murder inc.
10 Badlands
11 Out in the street
12 10th avenue freeze-out
13 Sherry darling
14 Cadillac ranch
15 The ghost of Tom Joad
16 The promised land
17 My love will not let you down
18 Jungleland
19 Light of day
20 This hard land
21 Hungry heart
22 Born to run
23 Thunder road
24 If I should fall behind
25 Land of hope and dreams



potete scaricare i files flac cliccando qua

venerdì 19 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 19 aprile - Johnny Cash



Johnny Cash
The Johnny Cash Show
The Great Eighties Eight
June Carter Cash
Marty Stuart


ROTTERDAM, THE NETHERLANDS
04/19/81


Special Encore Guests:
Carl Perkins
Jerry Lee Lewis


1. Instrumental Intro
2. Ring of Fire
3. A Thing Called Love
4. Sunday Morning Coming Down
5. Folsom Prison Blues
6. San Quentin
7. The Last Time
8. Without Love
9. Doin' My Time (with Marty Stuart)
10. The Baron
11. Far Side Banks of Jordan (with June Carter)
12. Band Introduction / I Walk the Line
13. Give My Love to Rose
14. The Long Black Veil
15. Hey Porter
16. I Still Miss Someone
17. Big River
18. Introduction of Cindy Cash / Lay Me Down in Dixie (with Cindy Cash)
19. Ghost Riders in the Sky
20. Instrumental Intro & Casey Jones
21. Orange Blossom Special
22. Intro of Carl Perkins & Jerry Lee Lewis /Medley #1 (JC, Carl Perkins & Jerry Lee Lewis) Matchbox/ Whole Lotta Shaking Going On/ Blue Suede Shoes
23. Medley #2 (JC, Carl Perkins & Jerry Lee Lewis) I'll Fly Away / I Saw The Light / Daddy Sang Bass / Will The Circle Be Unbroken
24. Rock And Roll Ruby


potete scaricare gli mp3 cliccando qua



giovedì 18 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 18 aprile - U2




U2 - 1981-04-18
Detroit, MI
Harpo's
Audience


Setlist:
01. Intro
02. The Ocean
03. 11 O'Clock Tick Tock
04. I Will Follow
05. An Cat Dubh ->
06. Into The Heart
07. Another Time, Another Place
08. The Cry ->
09. The Electric Co.
10. I Fall Down
11. Things To Make And Do
12. Stories For Boys
13. Boy-Girl ->
14. Out Of Control
15. Twilight
16. I Will Follow
Encores
17. 11 O'Clock Tick Tock ->
18. The Ocean
19. A Day Without Me



potete scaricare i file FLAC cliccando qua

mercoledì 17 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 17 aprile - Willie Nelson




WILLIE NELSON
4-17-12
THE PAGEANT
ST. LOUIS ,MO


Setlist:
Whiskey River
Still is Still Moving For Me
Beer For My Horses
Shoeshine Man
Funny How Time Slips Away
Crazy
Night Life
Help Me Make It Through the Night
Me and Bobby McGee
Blue Eyes Crying In the Rain
Good Hearted Woman
Angel Flying Too Close to the Ground
You Were Always On My Mind
Instrumental Song
I Never Cared For You
Jambalaya (On the Bayou)
Hey Good Lookin'
Move It On Over
Georgia On My Mind
City of New Orleans
To All the Girls I've Loved Before
Georgia on a Fast Train
You Asked Me To
Where Is Our Hero?
I'll Fly Away
Roll Me Up and Smoke Me When I Die
I Saw the Light


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

martedì 16 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 16 aprile - Cure



'the dream tour'
2000-04-16
Berlin, Arena (Germany)
mp3 (320 khps) fm broadcoast Radio Fritz


Out Of This World
Watching Me Fall
Want
Fascination Street
Open
The Loudest Sound
Maybe Someday
From The Edge Of The Deep Green Sea
Inbetween Days
Prayers For Rain
One Hundred Years
End
39
Bloodflowers
There Is No If
Trust
Plainsong
Disintegration
M
Play For Today
Just Like Heaven
A Forest
Faith


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

lunedì 15 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 15 aprile - ZZ Top



ZZ TOP 
15/04/1980
Clarkston, MI

01 - I Thank You
02 - Waitin' For the Bus
03 - Jesus Just Left Chicago
04 - Precious And Grace
05 - Francine
06 - I'm Bad, I'm Nationwide
07 - Manic Mechanic
08 - Heard It On The X
09 - Fool For Your Stockings
10 - Nasty Dogs & Funky Kings
11 - Barefootin'
12 - Cheap Sunglasses
13 - Beer Drinkers & Hell Raisers
14 - La Grange > Sloppy Drunk > BBQ Medley
15 - She Loves My Automobile
16 - Hi-Fi Mama
17 - Tush

potete scaricare i file FLAC cliccando qua

 



domenica 14 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 14 aprile - Lou Reed




Lou Reed 
1978-04-14
Park West
Chicago, IL
Soundboard Recording
256 kbps
Artwork Included


01. Gimme Some Good Times
02. Satellite Of Love
03. Leave Me Alone
04. Walk On The Wild Side
05. Coney Island Baby
06. Street Hassle
07. Sweet Jane
08. Rock 'n' Roll


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

sabato 13 aprile 2013

Un bootleg al giorno - 13 aprile - Bob Dylan & the Band





Bob Dylan - 1966-04-13 - Sydney, AU


DISC 1: 65.35
01. She Belongs To Me (Incomplete)
02. Fourth Time Around
03. Visions Of Johanna
04. It's All Over Now, Baby Blue
05. Desolation Row
06. Just Like A Woman
07. Mr. Tambourine Man
08. Intermission

DISC 2: 47.25
01. Tuning
02. Tell Me, Momma
03. I Don't Believe You (She Acts Like We Never Have Met)
04. Baby Let Me Follow You Down
05. Just Like Tom Thumb's Blues
06. Leopard-Skin Pill-Box Hat
07. One Too Many Mornings
08. Ballad Of A Thin Man
09. Positively 4th Street


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

potete scaricare i file FLAC cliccando qua

venerdì 12 aprile 2013

Scoutismo e Scelta Politica





















Quando andrea mi ha proposto di andare alla riunione di comunità capi del gruppo tovo – loano a parlare di cittadinanza attiva e di scelta politica, dopo aver accettato ovviamente con gioia ed orgoglio, mi sono accorto che, in tutti questi anni di lavoro, le due parole “cittadinanza attiva” mi hanno sempre smosso ben poco, non certo per quello che sottointendono, ma proprio per una semplice e banale questione di scelta dei termini.
Sarà, forse, perché a me 'ste due parole insieme ricordano una pubblicità di yogurt, una cosa tipo “grazie al bifidus essendis ed ai suoi principi di cittadinanza attiva, ho ritrovato la mia regolarità intestinale”, detta dalla marcuzzi di turno.
Sarà, più seriamente, perché il concetto, il valore della cittadinanza attiva, per noi scout è fortemente radicato nella nostra associazione, ma con termini diversi.
Si, perché a noi scout, si sa, piace dare nomi nuovi alle cose, quindi cittadinanza attiva, in associazione, si chiama e si vive in diversi modi.
Ad esempio, nei lupetti, ci viene insegnato a fare DEL NOSTRO MEGLIO.
Ad esempio, noi scout conosciamo bene il motto estote parati, cioè ESSERE PRONTI.
Ad esempio, nella branca r\s la parola più ricorrente è SERVIZIO
DEL NOSTRO MEGLIO per ESSERE PRONTI a SERVIRE
non è già questo un fantastico sinonimo di cittadinanza attiva?
Il motivo per cui sono stato chiamato a dare la mia testimonianza rispetto a questi argomenti, dipende in primo luogo dal mio lavoro, credo; io faccio l'assistente sociale e questo spesso è di per sé un passaporto di cittadino attivo, che spesso viene assegnato con superficialità.
Io non mi sono mai ritenuto migliore di chi fa lavori diversi dal mio, in nessun campo, tantomeno in quello della chiarezza delle scelte Politiche. 
Ed inoltre, la mia scelta di 20 anni fa rispetto agli studi da compiere è si molto legata al mio cammino scout, ma non (solo) nel modo romantico che si può pensare; reduce da una fallimentare esperienza universitaria in una facoltà di economia, mi ero reso conto che tra le poche cose che mi funzionavano nella vita, una, se non la prima, era il mio essere scout, per cui mi avvicinai con interesse alla scuola di servizio sociale. Di questo abbinamento si accorse anche mio papà, che, molto deluso dal mio fallimento, mi ammonì, dicendo che non potevo pensare di fare lo scout di lavoro.
Oggi, 20 anni dopo, ancora lo ringrazio per quelle parole amare, che mi colpirono come uno schiaffo e mi diedero allora la forza per dimostrargli il contrario, mentre oggi mi suonano come molto vere e mi aiutano a distinguere professionalità e valori scout.
Altrettanto vero è però il fatto che il cammino scout porti naturalmente, durante il processo di maturazione che dal branco porta alla partenza, ad una scelta Politica e di cittadinanza, per la quale vengono costantemente dati riferimenti, richiami e strumenti.
La scelta politica che matura all'interno dell'associazione, non è ovviamente una scelta PARTITICA. 
Papa Paolo VI parlava della Politica (se capite il senso della maiuscola) come “la forma più alta della Carità”; altrettanto chiaro fu Baden Powell, che da sempre ha incitato i suoi scout a “lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato”.
Non è Politica questa? Carità, intesa come virtù teologale e non semplice beneficenza, miglioramento, servizio al prossimo.
Il cammino associativo innesta questi valori nei ragazzi, già dalla branca l\c. Il branco è un primo esempio di società civile, con le sue regole, i suoi valori e le sue gerarchie. Nel branco è importante il branco, nessuno escluso, dai cuccioli ammessi da poco, ai vecchi capi che faticano a procacciarsi il cibo. Questo è una prima lezione di quella che la giurisprudenza italiana chiama sussidiarietà orizzontale e che spesso viene richiamata proprio come fondamento sia dei servizi sociali che della cittadinanza attiva.
La Politica (maiuscola) è quella che caratterizza la nostra vita e le nostre scelte, sarebbe gravissimo limitarla al mero esercizio di un (inviolabile) diritto nel periodo elettorale. La Politica è qualcosa che parte da ciascuno di noi.
Trovo particolarmente stucchevole, proprio alla luce di quello che ho detto ora, il presunto raggiungimento di un traguardo forse nemmeno così importante quale il far fare politica in parlamento alla gente comune; prima di tutto perché il senso che do io al fare Politica non prevede necessariamente una elezione o un seggio o un qualsiasi riconoscimento di potere, bensì la consapevolezza dell'importanza di ogni nostro singolo gesto, a prescindere dal mio ruolo nella società. 
La politica che si fa in parlamento (se è chiara la p minuscola in entrambi i casi) non è un traguardo da raggiungere, né un premio, né tantomeno un diritto che tutti dobbiamo esercitare.
La politica partitica dovrebbe basarsi su una preparazione della materia e soprattutto, su una vocazione ben chiara e limpida.
Il fatto che la presenza di persone oneste e completamente inesperte sia vista come un trionfo “della gente comune” denota un forte scollamento della politica dalla cittadinanza, una grave crisi morale di chi occupa da anni questi posti, ma favorisce l'ulteriore abbassamento del livello qualitativo della politica stessa.

Non credo ci serva gente normale in parlamento, bensì che la gente normale inizi a dare il buon esempio sempre, a prescindere dalla visibilità.
L'assunzione di responsabilità a cui ognuno di noi è chiamato è la prima e basilare scelta Politica che dobbiamo fare, ogni giorno.
Il fatto che io come assistente sociale abbia la possibilità di mettere in pratica quotidianamente determinati valori e principi che stanno alla base di molti discorsi sulla Politica, non mi rende, come detto, migliore di altri, bensì più fortunato.
La fortuna sta nel fatto che il mio percorso di scelta nell'ambito dove lavoro è codificato in maniera chiara mentre chi opera in ambienti e contesti del tutto diversi fatica maggiormente a crearsi tali codici e paletti di riferimento.
Ho anche però meno possibilità di svicolare da certe scelte e meno tane in cui nascondermi.
A costo di essere banale, credo fortemente nello strettissimo rapporto tra gli eletti e gli elettori. Credo che le rappresentanze politiche di un popolo siano un specchio fedele, fedelissimo delle qualità del popolo stesso.
Pertanto, la nostra scelta Politica, per quanto possa sembrare ininfluente, non può che diventare la base e le fondamenta di una nuova costruzione, morale e valoriale, dove ognuno possa dare il suo contributo facendo del proprio meglio, dove ognuno possa offrire le proprie doti essendo pronto a servire chi ne ha bisogno.
Le realtà del nostro territorio, in special modo a tovo san giacomo, rendono questa strada non dico obbligata, ma di sicuro assolutamente consigliabile.
Lo stile di vita e la mentalità contadina che ancora oggi hanno una forte influenza nella valle, combinata con i valori di cui sopra, può aprire la strada ad un nuovo significato di Comunità e di Politica. Il contadino che ha solo galline ed uova ed il contadino che coltiva solo patate possono ignorarsi e sopravvivere, ma interagendo possono, semplificando brutalmente, scoprire la soddisfazione di una buona frittata di patate.
La mia vita è stata condizionata dall'onnipresente spirito di condivisione che respiro ogni volta che torno in questi posti.
Questa è la scelta Politica a cui tutti noi siamo chiamati a dare risposta, capire in che modo il vivere in un luogo possa determinare i nostri atteggiamenti verso quel luogo ed i nostri vicini,  a partire da casa nostra.
Per quanto, mille volte, in maniera spesso esagerata, mi senta dire quanto il mio lavoro dimostri la chiarezza dei miei valori e delle mie scelte, sono assolutamente convinto che la scelta Politica più importante io la verifico alla sera quando metto a dormire le mie figlie e grazie alle mie azioni posso o meno guardarle negli occhi senza vergognarmi.
E cerco sempre di tenere presente i punti cardinali che lo scoutismo mi ha lasciato.
Al giorno d'oggi ha senso fare del nostro meglio? Sembrerebbe di no, anzi; al giorno d'oggi la competizione non è a chi salta più in alto, bensì il dimostrare che l'avversario scende più in basso di noi. L'asticella morale che una società civile dovrebbe tendere ad alzare costantemente, oggi viene lentamente ed inesorabilmente abbassata, al grido di “io ho fatto questo, PERÒ lui ha fatto peggio!!”. È questo ciò che intendevamo quando ai nostri lupetti davamo le prede per la loro progressione personale?
Lo scoutismo ci invita a uscire da questa logica perversa e a testimoniare con determinazione la nostra tensione verso l'alto, con la stessa forza con la quale il mio lavoro cerca di far tendere l'utenza all'autodeterminazione ed al pieno raggiungimento di sé.
Come il cucciolo cresce e diventa ragazzo ed infine uomo, ognuno di noi ha le capacità di percorrere il proprio percorso di maturazione che lo renda, infine, in grado di guidare la propria canoa e di scegliere sempre la strada giusta, come ci ricorda la forcola della partenza.
Pertanto riempiamo il nostro zaino e mettiamoci in cammino, che come diceva il mio capo clan, è tardi da pazzi! 



Un bootleg al giorno - 12 aprile - Townes Van Zandt




Townes van Zandt
Amerika House, Tuebingen, Germany
1989-04-12


01 Loretta
02 Rex's Blues
03 Waitin' Around to Die
04 Cocaine Blues
05 Flyin' Shoes
06 The Cuckoo Song
07 Lover's Lullaby
08 St John The Gambler
09 T For Texas
10 Tecumseh Valley
11 Snake Mountain Blues
12 Don't Take It Too Bad
13 Mr Mudd and Mr Gold
14 The Tower Song
15 White Freightliner Blues
16 Colorado Girl
17 Buckskin Stallion Blues
18 intro to Pancho and Lefty
19 Pancho and Lefty
20 Marie
21 No Place To Fall
22 Lungs
23 Short Haired woman Blues
24 The Shrimp Song
25 Fraulein
26 To Live Is To Fly
27 My Home's Across The Smokey Mountains
28 Ain't Leavin' Your Love
29 Snowin' On Raton


potete scaricare i file FLAC cliccando qua

giovedì 11 aprile 2013

Amici veri, amici bianconeri



Le belle cose pensando ai quarti di champions league


02/04/2013 13:12: Il Cala: Sono già teso 
02/04/2013 13:12: Il Necchi: Io tesissimo cazzo
02/04/2013 13:12: Il Necchi: Pranzo con panino wurstel e crauti
02/04/2013 13:12: Il Cala: Mi carico come una bestia stasera
02/04/2013 13:12: Il Necchi: Spacca tutto
02/04/2013 13:13: Il Necchi: Ma rispondi a whatapp
02/04/2013 13:13: Il Cala: Bar esaurito in prevendita 
02/04/2013 13:13: Il Necchi: Non eclissarti coglione
02/04/2013 13:13: Il Necchi: Ahahhahaha
02/04/2013 13:13: Il Cala: Non so se riesco 
02/04/2013 13:14: Il Necchi: Frocio
02/04/2013 13:14: Il Cala: C'ho brasile, scoglio e cirrosi da tenere a bada
02/04/2013 13:16: Il Necchi: Ahahhaah
02/04/2013 13:20: Il Cala: Poi uno dice che non devo scrivere libri belin 
02/04/2013 13:21: Il Necchi: Io da sempre ti dico il contrario
02/04/2013 13:21: Il Cala: Eh lo so 
 
[...] 
 
02/04/2013 13:24: Il Necchi: Minchia che acido
02/04/2013 13:28: Il Cala: Scusami, sono teso 
02/04/2013 13:28: Il Necchi: Perdonato
02/04/2013 21:12: Il Necchi: Cazzo
02/04/2013 21:15: Il Cala: Merda 
02/04/2013 21:25: Il Necchi: Che dice cirrosi?
02/04/2013 21:26: Il Cala: È interista il bastardo 
02/04/2013 21:33: Il Necchi: E brasile?
02/04/2013 21:34: Il Cala: Gobbo 
 
[...]
 
02/04/2013 22:25: Il Cala: Rissa con uno della juve 
02/04/2013 22:33: Il Necchi: Chi tu?
02/04/2013 22:33: Il Cala: E si 
02/04/2013 22:34: Il Necchi: Ahahhaahah
02/04/2013 22:36: Il Necchi: Sarà impresa 
 
[...] 
 
03/04/2013 09:18: Il Necchi: Coglionazzo
03/04/2013 09:19: Il Cala: Suca 
03/04/2013 09:19: Il Necchi: Liberata tessera per ritorno . Stop
03/04/2013 09:19: Il Necchi: Curva
03/04/2013 09:19: Il Necchi: Stop
03/04/2013 09:19: Il Cala: Mia! 
03/04/2013 09:19: Il Cala: Prezzo?
03/04/2013 09:19: Il Necchi: 45 neuri stop
03/04/2013 09:19: Il Cala: Ok
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Attender conferma. Stop
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Poi non ti penso mai
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Stop
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Eh
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Stop
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Coglione
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Stop
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Fanculo
03/04/2013 09:20: Il Necchi: Stop
03/04/2013 09:21: Il Necchi: Sento lui
03/04/2013 09:21: Il Necchi: Che è di pier e non so come
03/04/2013 09:21: Il Necchi: Funza per il cambio nominativo
03/04/2013 09:21: Il Necchi: O altre cose
03/04/2013 09:22: Il Necchi: Ok? Da questo momento you take care of your 
own
03/04/2013 09:22: Il Necchi: Accendi e conferma
03/04/2013 09:22: Il Cala: Ok
03/04/2013 09:23: Il Necchi: Ok pratica chiusa
03/04/2013 09:23: Il Necchi: Come nelle scene finali di cold case
03/04/2013 09:23: Il Necchi: Sono nello scantinato
03/04/2013 09:23: Il Necchi: E ripongo il cartone
03/04/2013 09:23: Il Necchi: Guardando il tuo spirito snello
03/04/2013 09:23: Il Necchi: Che mi sorride
03/04/2013 09:23: Il Cala: Ahahah
03/04/2013 09:23: Il Necchi: E aubito dopo sparisce
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Qualche ahahahaha in più era gradito
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Sí ma ti voglio
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Carico
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Non muto come un pesce
03/04/2013 09:24: Il Cala: Ahahahahahaha
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Zio cane
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Carico e cattivo
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Perso per perso
03/04/2013 09:24: Il Necchi: Meniamo lo sfregiato
03/04/2013 09:25: Il Cala: Mi pregherai di tacere 
03/04/2013 09:25: Il Necchi: Voglio proprio vedere 
 
[...] 
 
03/04/2013 09:59: Il Necchi: Cala sono già teso cazzo
04/04/2013 13:23: Il Cala: Ti regalo questa: pensare seriamente che la juve 
quest'anno fosse in grado 
di arrivare in fondo alla champions è come ritenere vito crimi un esperto di 
diritto costituzionale 
04/04/2013 13:24: Il Necchi: Ahahahhahahaahahgahg
04/04/2013 13:24: Il Necchi: L'hai letta
04/04/2013 13:24: Il Cala: Giuro di no 
04/04/2013 13:24: Il Necchi: O è tua??
04/04/2013 13:25: Il Necchi: Hai messo la futura canzone di ieri sul blog?
04/04/2013 13:25: Il Necchi: Hai chiamato mario?
04/04/2013 13:25: Il Necchi: Hai preso il latte?
04/04/2013 13:25: Il Cala: Mario perché?  
04/04/2013 13:25: Il Necchi: Ti sei ricordato di passare in tintoria?
04/04/2013 13:25: Il Necchi: Già perché
04/04/2013 13:25: Il Necchi: Ah sí
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Perché ha lui la tessera di pier
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Che non viene
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Quindi devi sentire lui
04/04/2013 13:26: Il Cala: Ok 
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Pezzo di pirla
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Lo vedi che bisogna
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Starti addosso
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Come un bambino
04/04/2013 13:26: Il Cala: Ma la vera domanda è
04/04/2013 13:26: Il Cala: Chi stracazzo è pier? 
04/04/2013 13:26: Il Necchi: Ahahahhahahahaha
04/04/2013 13:27: Il Cala: Vabbè vado a mangiare 
 
[...]
 
06/04/2013 14:54: Il Necchi: Oggi vado a fare supervisione posti 
per mercoledì
06/04/2013 14:54: Il Necchi: Dove ti nascondo la spranga?
06/04/2013 14:55: Il Cala: La metto io nella mutanda
06/04/2013 14:55: Il Necchi: Almeno fa spessore una volta tanto
06/04/2013 14:56: Il Necchi: La prima a beccarti è tua moglie
06/04/2013 14:56: Il Cala: Mi sa di si 
06/04/2013 14:56: Il Necchi: "Ue cazz'è quella pretuberanza  gattino mio? 
Stai male?"
06/04/2013 14:57: Il Cala: Sei gonfio, hai sbattuto da qualche parte? 
06/04/2013 14:57: Il Necchi: Ahahahha
06/04/2013 14:57: Il Necchi: No gattina
06/04/2013 14:58: Il Necchi: Sono i braccioli che nascondevo a luvi
06/04/2013 14:59: Il Cala: Il motivo è molto semplice HO TIFATO LA JUVE! 
06/04/2013 14:59: Il Cala: Cit. 
 
[...]
 
06/04/2013 20:05: Il Necchi: Ecco adesso
06/04/2013 20:05: Il Necchi: Testa ai crucchi
06/04/2013 20:06: Il Cala: Io nel dubbio berrò solo birra italiana da qui a 
mercoledì 
06/04/2013 20:29: Il Necchi: Oggi ho preso peroni e moretti
06/04/2013 20:49: Il Cala: Tu hai parole di saggezza in tuo animo 
06/04/2013 20:50: Il Necchi: I wurstel in frigo che scadono lunedì li butto 
senza rancore
06/04/2013 20:50: Il Necchi: Peggio per loro
06/04/2013 20:51: Il Cala: Maledetti bastardi. Regalali a sari 
06/04/2013 20:52: Il Necchi: Ahahhahaha giusto
06/04/2013 20:52: Il Necchi: Non sono io che non rispetto il cibo, 
ma loro che sono wurstel
06/04/2013 20:53: Il Cala: Inferiori 
 
[...]
 
10/04/2013 08:38: Il Necchi: 12 h e 1 min al fischio d'inizio
10/04/2013 08:38: Il Necchi: No 6minuti
10/04/2013 08:38: Il Necchi: Ora 12h e 5minuti
10/04/2013 08:39: Il Cala: Ho già su le scarpette 
10/04/2013 08:46: Il Necchi: Io sono in sala massaggi
10/04/2013 08:46: Il Cala: Con bertolaso?
10/04/2013 08:47: Il Necchi: Esatto
10/04/2013 08:47: Il Necchi: Io bertolaso cirrosi e brasile
10/04/2013 08:47: Il Necchi: Manca penalty
10/04/2013 08:50: Il Cala: Ho trovato nickname per quello con cui ho fatto 
rissa: maestro yoda
10/04/2013 08:52: Il Necchi: Ahahahah

[...]
 
10/04/2013 14:50: Il Cala: Minchia. L'agitazione. 
10/04/2013 14:53: Il Necchi: Minchia tanta
10/04/2013 14:54: Il Necchi: A che ora parti?
10/04/2013 14:54: Il Cala: Ora scendo e mi faccio un birrino 
10/04/2013 14:54: Il Cala: Easy alle 5.45
10/04/2013 14:54: Il Necchi: 5.30
 
[...]
 
10/04/2013 18:33: Il Cala: Equipaggio concentrato
10/04/2013 18:34: Il Necchi: Zitto che siamo in riunione tattica
10/04/2013 18:54: Il Necchi: 18 km casello
10/04/2013 18:55: Il Cala: 8
10/04/2013 18:56: Il Necchi: 26
10/04/2013 19:13: Il Necchi: Coda
10/04/2013 19:13: Il Cala: Fratello orso 
10/04/2013 19:18: Il Necchi: Tange
10/04/2013 19:18: Il Cala: Sete  
10/04/2013 19:23: Il Necchi: Pipì
10/04/2013 19:24: Il Cala: Peto
10/04/2013 19:24: Il Necchi: Dove sei?
10/04/2013 19:24: Il Necchi: Noi si va di salamella
10/04/2013 19:24: Il Cala: Vicino 
10/04/2013 19:25: Il Necchi: Che fai vieni con noi
10/04/2013 19:25: Il Cala: Sereni 
10/04/2013 19:25: Il Necchi: Variabili
10/04/2013 19:26: Il Cala: Teso  
10/04/2013 19:50: Il Cala: Panino sono davanti all'ingresso  


e poi è iniziata
 
 
 
e poi è finita

Un bootleg al giorno - 11 aprile - Bruce Springsteen

L'11 aprile deve essere una giornata che a bruce springsteen fa venire in mente l'italia.
Sfogliando le date dei suoi tour, sono ad oggi 3 gli appuntamenti strettamente collegati con il nostro paese.
Il primo concerto è quello del 1981 a Zurigo, dove si tenne il primo esodo di springsteeniani italici, una data che molti ricordano come il giorno in cui "videro la luce".
12 anni dopo invece non c'era la E Street Band e al Bentegodi di Verona, sotto una pioggia incessante, Bruce sconfisse il maltempo con un concerto strepitoso.
Nel 1996 infine suonò al Teatro Smeraldo di Milano durante il suo tour solista ed acustico che seguiva la pubblicazione di "The ghost of Tom Joad".

Grazie ai blog:
Crystal Dog
Terra di speranza e sogni


Bruce Springsteen & The E Street Band
Hallenstadion
Zurich, Switzerland
April 11, 1981
(3 Recorder Mix) 

DISC ONE
01 Factory (Live In Zurich)
**complete from recorder 3 source
02 Prove It All Night (Hallenstadion '81)
03 Out In The Street (Live In Zurich)
04 Tenth Avenue Freeze Out (Live In Zurich)
05 Darkness On The Edge Of Town (Live In Zurich)
06 Independence Day (Live In Zurich (4 seconds of Intro) > Hallenstadion Zurich)
**4 seconds of Intro announcing song is only available on Live In Zurich source and is missing from Hallenstadion '81
07 Who'll Stop The Rain (Hallenstadion Zurich)
08 Two Hearts (Live In Zurich)
09 Promised Land (Hallenstadion Zurich > Live In Zurich (last 6 seconds))
**Hallenstadion Zurich source includes the complete intro missing from Hallenstadion '81
**Last 6 seconds of song is available on Live In Zurich and missing from Hallenstadion '81
10 This Land Is Your Land (Hallenstadion '81 (24 seconds of tune up dialogue) > Hallenstadion Zurich)
11 The River (Hallenstadion Zurich)
12 Badlands (Hallenstadion '81)
13 Thunder Road (Hallenstadion Zurich > Hallenstadion '81 > Hallenstadion Zurich)
**26 seconds of crowd and dialogue missing on Hallenstadion Zurich between after the song ends and break announcement patched with Hallenstadion '81
**Hallenstadion '81 is missing the first few seconds of the harmonica intro but intro is complete on Hallenstadion Zurich

DISC TWO
01 Cadillac Ranch (Hallenstadion Zurich)
**Hallenstadion '81 is missing 17 seconds of tune up/drum intro at the start of Cadillac Ranch, this has been patched with Hallenstadion Zurich which still may be missing a drum beat or two from a small cut but otherwise has the complete crowd and drum intro
02 Sherry Darlin' (Hallenstadion '81)
03 Hungry Heart (Hallenstadion '81)
04 Fire (Hallenstadion '81 (4 seconds of intro only) > Hallenstadion Zurich > Hallenstadion '81 (restored 10 seconds of audience in middle break) > Hallenstadion Zurich)
**4 seconds of the song title intro was missing from Hallenstadion Zurich so I patched it from Hallenstadion '81, then I noticed on both Live in Zurich and Hallenstadion Zurich the middle break was shortened by about 10 seconds so in the interest of completeness I patched the missing middle crowd clapping section back in to reflect what actually took place at the show
05 You Can Look (Hallenstadion '81)
06 Wreck On The Highway (Hallenstadion Zurich)
07 Racing In The Street (Hallenstadion Zurich)
08 Backstreets (Hallenstadion '81)
09 Ramrod (Hallenstadion '81)
**start cut, no patch available
10 Rosalita (Hallenstadion '81 (to break before band intros) > Hallenstadion Zurich > Hallenstadion '81 (last 18 seconds))
**CDR Rockin' All Over The World doesn't list Rosalita as appearing, I don't know if it actually does or if it was cut due to only half of it being available
11 Born To Run (Hallenstadion '81)
12 Detroit Medley (Hallenstadion Zurich)
13 Rockin' All Over The World (Hallenstadion Zurich > Hallenstadion '81(8 seconds of music and 17 seconds total including audience and dialogue added to end) 
 

potete scaricare il file .torrent per i file FLAC cliccando qua (necessaria registrazione GRATUITA) 



Bruce Springsteen
11-Apr-1993 Verona 
Stadio Bentegodi,Italy

01 Darkness on the edge of town  (acoustic)
02 Adam raised a Cain  (acoustic)
03 This hard land  (acoustic)
04 Time will tell [with Jimmy Cliff]
05 Better days
06 Lucky town
07 Atlantic City
08 57 channels (and nothin' on)
09 Badlands
10 Many rivers to cross
11 My hometown
12 Leap of faith
13 Man's job
14 Roll of the dice
15 I'm on fire
16 Because the night
17 Prove it all night
18 Human touch
19 The river
20 Who'll stop the rain?
21 Souls of the departed
22 Born in the USA
23 Light of day
24 Hungry heart
25 Glory days
26 Thunder road
27 Born to run
28 My beautiful reward
29 Rocking all over the world
30 Working on the highway

potete scaricare gli mp3 cliccando qua





Bruce Springsteen
10-Apr-1996 
Roma Auditorium S.Cecilia

01 The ghost of Tom Joad
02 Adam raised a Cain
03 Straight time
04 Highway 29
05 Darkness on the edge of town
06 Johnny 99
07 Nebraska
08 Dead man walking
09 The wish
10 Brothers under the bridge
11 Born in the USA
12 Dry lightning
13 Spare parts
14 Youngstown
15 Sinaloa cowboys
16 The Line
17 Balboa Park
18 Across the border
19 Bobby Jean
20 This hard land
21 Streets of Philadelphia
22 Galveston Bay
23 The promised land


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

potete scaricare i file FLAC cliccando qua (prima parte) e  
qua (seconda parte)