lunedì 30 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 30 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3)




Bruce Springsteen
September 30, 1978
Fox Theatre
Atlanta, GA


01 Good Rockin' Tonight
02 Badlands
03 Spirit in the Night
04 Darkness on the Edge of Town
05 Independence Day
06 The Promised Land
07 Prove It All Night
08 Racing in the Street
09 Thunder Road
10 Jungleland
11 Santa Claus Is Comin' To Town
12 Night Train
13 Fire
14 Candy's Room
15 Because the Night
16 Point Blank
17 Not Fade Away > Gloria > She's the One
18 Backstreets > Sad Eyes
19 Rosalita
20 Born to Run
21 Tenth Avenue Freeze-Out
22 Detroit Medley
23 Raise Your Hand


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

domenica 29 settembre 2013

Noi ridiamo e scherziamo

ma intanto sto blog ieri ha superato il traguardo delle DUECENTOMILA visite.













































Che se pensiamo che il 30 gennaio di quest'anno avevamo passato i centomila, beh, è proprio un bel numero eh???

Un bootleg al giorno - 29 settembre - Little Feat (mp3 + FLAC)



Little Feat
Landmark Theatre
Syracuse, NY
1988-09-29

t01 - Intro
t02 - Fat Man In The Bathtub
t03 - Spanish Moon ->
t04 - Skin It Back
t05 - Business As Usual
t06 - All That You Dream
t07 - Rocket In My Pocket
t08 - Changin' Luck
t09 - One Clear Moment
t10 - Cajun Girl
t11 - Hate To Lose Your Lovin'
t12 - Oh! Atlanta
t13 - Down On The Farm
t14 - Time Loves A Hero
t15 - Rock'n'Roll Doctor
t16 - Let It Roll
t17 - Band Intros
t18 - Old Folks Boogie
t19 - Dixie Chicken ->
t20 - Tripe Face Boogie
t21 - Willin'
t22 - Feats Don't Fail Me Now
t23 - A Apolitical Blues
t24 - Teenage Nervous Breakdown

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

potete scaricare i filesFLAC cliccando qua

sabato 28 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 28 settembre - Roger Waters (FLAC)



























Roger Waters 2010-09-28 - Quicken Loans Arena - Cleveland, OH
"The Wall - Live In Cleveland"
Roger Waters
The Wall

2010-09-28 
Quicken Loans Arena, Cleveland, OH


Set One
01. Pre Show
02. In the Flesh
03. The Thin Ice
04. Another Brick in the Wall Part 1
05. The Happiest Days of our Lives
06. Another Brick in the Wall Part 2
07. Mother
08. Goodbye Blue Sky
09. Empty Spaces
10. What Shall We Do Now?
11. Young Lust
12. One of My Turns
13. Don’t Leave Me Now
14. Another Brick in the Wall Part 3
15. The Last Few Bricks
16. Goodbye Cruel World

Set Two
01. Hey You
02. Is There Anybody Out There?
03. Nobody Home
04. Vera
05. Bring the Boys Back Home
06. Comfortably Numb
07. The Show Must Go On
08. In The Flesh
09. Run Like Hell
10. Waiting for the Worms
11. Stop
12. The Trial
13. Outside the Wall


Musicians:
Drums: Graham Broad
Guitars: Dave Kilminster, G.E. Smith, Snowy White
Bass: Roger Waters
Keyboards: Jon Carin, Harry Waters
Lead Vocals: Robbie Wyckoff, Roger Waters
Backing Vocals: Jon Joyce, Mark Lennon, Pat Lennon, Kipp Lennon

potete scaricare i files FLAC cliccando qua

venerdì 27 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 27 settembre - Nick Cave (FLAC)



Nick Cave 
1986-09-27 
Batschkapp, DE
(Audience FLAC)


Venue: Batschkapp, Maybachstrasse 24
City: Frankfurt am Main, Germany
Date: Saturday, 1986 September 27

Nick Cave
Mick Harvey
Blixa Bargeld
Thomas Wydler

CD1 TT 42:49
01. By the time I get to Phoenix
02. I´m gonna kill that woman
03. Train long suffering
04. Your funeral my trial
05. She fell away
06. Long time man
07. Knocking on Joe
08. Jack´s shadow

CD2 TT 38:32
01. Sad waters
02. From her to eternity
03. The singer
04. Stranger than kindness
05. All tomorrow´s parties (Velvet Underground cover)
06. The carnival is over 


Potete scaricare i files FLAC cliccando qua

giovedì 26 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 26 settembre - Spirit (FLAC)



Spirit 
1976-09-26 
Miami, FL
(FM broadcast FLAC)
Gusman Concert Hall, Miami, FL
Broadcast on Z4


Randy California - Guitar and Vocals
John Locke - Keyboards
Ed Cassidy - Drums
Mark Andes – Bass and Vocals

01. Intro
02. Nature's Way
03. Radio Man
04. Chairman Mao
05. Victim Of Society
06. Miami Blues
07. Reelin' In The Night
08. Tuning
09. Like A Rolling Stone
10. Animal Zoo
11. 1984
12. Tuning
13. Miami Jam
14. Nothing To Hide
15. Midnight Train
16. All The Same (inc Drum Solo)
17. I Got A Line On You
18. Keep Me Satisfied
19. All Along The Watchtower
20. Nature's Way II
21. Leavin' It Up To You
22. Hey Joe


Length: 79:59

potete scaricare i files FLAC cliccando qua

mercoledì 25 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 25 settembre - Dream Syndicate (mp3 + FLAC)



Dream Syndicate 
Live at Cookys
1988-09-25
Frankfurt, Germany

01. Halloween
02. See That My Grave Is Kept Clean
03. My Old Haunts
04. The Side I'll Never Show
05. Burn
06. The Medicine Show
07. Now I Ride Alone
08. When You Smile
09. Black
10. The Days Of Wine And Roses
11. Brown Eyed Girl
12. John Coltrane Stereo Blues*
13. Let It Rain
14. Cinnamon Girl


potete scaricare i files FLAC cliccando qua

potete scaricare gli mp3 cliccando qua 

martedì 24 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 24 settembre - Led Zeppelin (FLAC)








Led Zeppelin - 1971-09-24 - Tokyo, JP
(Audience FLAC)
Led Zeppelin A HArd Rock Night
Budokan Hall
Wendy Records Source: Audience recording

Disc1
01. Immigrant Song
02. Heartbreaker
03. Since I've Been Loving You
04. Black Dog
05. Dazed And Confused

Disc2
01. Stairway To Heaven
02. Celebration Day
03. That's The Way
04. Going To California
05. Tangerine
06. What Is And What Should Never Be
07. Moby Dick

Disc3
01. Whole Lotta Love (incl.Boogie Woogie/Cocaine-Rave On-Your Time Is Gonna Come-I'm A Man-The Hunter-Hello Mary Lou-Oh, Pretty Woman-How Many More Times)
02. Organ Solo
03. Thank You
04. Communication Breakdown


potete scaricare i files FLAC CLICCANDO 

QUA per la prima parte

QUA per la seconda parte

lunedì 23 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 23 settembre - Pearl Jam (mp3)




WUHLHEIDE

Berlin, Germany

Sat 23 September, 2006

SET 1
Go
Save You
Animal
Do The Evolution
Rearviewmirror
Elderly Woman Behind The Counter In A Small Town
Severed Hand
World Wide Suicide
Marker In The Sand
Even Flow
Present Tense
Big Wave
Grievance
Daughter
W.M.A.
Green Disease
Black
Porch
ENCORE 1
Given To Fly
Come Back
I Believe In Miracles
Crazy Mary
Alive
ENCORE 2
Last Kiss
Footsteps
Lukin
Comatose
Why Go
Baba O'Riley
Yellow Ledbetter

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

domenica 22 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 22 settembre - Rolling Stones (FLAC + mp3)


































The Rolling Stones - Paris Affair 
A Vinyl Gang Product [VGP 127]  1CD        
1970-09-22: Palais Des Sports, Paris, France
A Radio Soundboard from 1970 (Live Broadcasted by Europe 1)


Tracks:
01. Backstage Report [00:28]  
02. Jumping Jack Flash [03:41]  
03. Roll Over Beethoven [02:32]  
04. Sympathy For The Devil [08:02]  
05. Stray Cat Blues [04:15]  
06. Love In Vain [06:25]  
07. Dead Flowers [04:23]  
08. Midnight Rambler [11:51]  
09. Live With Me [03:08]  
10. Little Queenie [05:12]  
11. Let It Rock [03:00]  
12. Brown Sugar [05:08]  
13. Honky Tonk Women [03:21]  
14. Street Fighting Man [04:47]  

potete scaricare i files FLAC cliccando qua

potete scaricare gli mp3 cliccando qua


sabato 21 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 21 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3)





























Bruce Springsteen
1978-09-21
Capitol Theatre
Passaic, NJ
Soundboard Recording
320 kbps
Artwork Included

01. Introduction
02. High School Confidential 
03. Badlands
04. Spirit In The Night
05. Darkness On The Edge of Town
06. Sweet Little Sixteen
07. Independence Day
08. The Promised Land
09. Prove It All Night
10. Racing in the Street
11. Thunder Road
12. Meeting Across The River
13. Jungleland
14. Set Outro
15. Set Intro
16. Santa Claus Is Comin' To Town
17. Fire
18. Candy's Room
19. Because The Night
20. Point Blank
21. Kitty's Back
22. The Fever
23. Incident On 57th Street
24. Rosalita
25. Born To Run
26. Tenth Avenue Freeze-Out
27. Quarter To Three

potete scaricare gli mp3 cliccando

qua per la prima parte
qua per la seconda parte 

venerdì 20 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 20 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3)





Bruce Springsteen
September 20, 1978
Capitol Theatre
Passaic, NJ



01 Good Rockin' Tonight
02 Badlands
03 Spirit in the Night
04 Darkness on the Edge of Town
05 Independence Day
06 The Promised Land
07 Prove It All Night
08 It's My Life
09 Thunder Road
10 Jungleland
11 Santa Claus Is Comin' To Town
12 Fire
13 Candy's Room
14 Because the Night
15 Point Blank
16 Kitty's Back
17 Incident on 57th Street
18 Rosalita
19 Born to Run
20 Tenth Avenue Freeze-out
21 Detroit Medley
22 Twish and Shout


potete scaricare gli mp3 cliccando qua


Le avventure di Al O'Pecia - cap.2



Era un bel mattino nella contea di Esperansa de Sonhar e tutti erano felici; il sole era caldo, il raccolto era soddisfacente, c'era nell'aria il tipico clima dei giorni di festa.
Ma lo sceriffo Al ed il suo aiutante El Pequegno non erano d'accordo con tutto questo buonumore; pareva loro che l'autorità non fosse rispettata nè tantomeno temuta.

Come possiamo fare per farci rispettare di più coach? chiese El Pequegno
Mahhhhhhhhhhhhhhhhhhh ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh stavo pensandoci anche io Peq, tutta questa gente deve capire che qui comando io, non possono mica pensare di vivere tranquilli senza che IO decida delle loro vite!!!!
Il pesce puzza sempre dalla testa!!!! disse Peq
Ehhhhhhhhhhhhhhhhh maaaahhhhhhhhhhhhh!!!!! Che c'entra Peq???
Non lo so coach, ma mi piace sta frase, mi fa sentire intelligente
Peq non farmi arrabbiare o vado via chiaro????

noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo lei non può andarseneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

 un urlo straziante squarciò il silenzio del mattino.
Era Marzia Pan, la vecchina del paese, che voleva bene a tutti.
Doveva aver sentito la frase di Al ed iniziò a piangere disperata invocando tutti i santi del paradiso perchè aiutassero la contea a tenersi stretto lo sceriffo, perchè tutti devono volere bene a tutti e tutti devono essere amici con tutti e tutti devono vabbè insomma avete capito.
Fu una scena straziante e anche Al fu mosso a compassione e la rincuorò eeeeeeeeeeeeehhhhhhhh maaaaaaaaaaaaaaaaaahhh non ho mai detto che me ne vado Marzia Pan stia calma!!!

come no? lo hai appena detto!! fece notare Pequegno
ho detto di no!!! non è vero non l'ho mai detto ed io ho sempre ragione!!!!! concluse Al

Era un suo vizio, quello di finire così tutte le discussioni.

giovedì 19 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 19 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3 + FLAC)




Bruce Springsteen
September 19, 1978
Capitol Theater
Passaic, NJ


01. Stage introduction > Badlands  5:52
02. Streets of fire  5:26
03. Spirit in the night  7:32
04. Darkness on the edge of town 5:20
05. Independence day  6:29
06. The promised land  6:26
07. Prove it all night  10:30
08. Racing in the street 8:35
09. Thunder road  9:50
10. Meeting across the river 3:23
11. Jungleland  10:27
12. Radio announcers  1:31
13. Kitty's back 13:45
14. Fire  3:28
15. Candy's room  3:14
16. Because the night  7:22
17. Point blank  6:55
18. Not fade away - She's the one  12:08
19. Backstreets  11:57
20. Rosalita 11:45 

21. Announcer encore break  1:05
22. 4th of July, Asbury Park (Sandy) 7:58
23. Born to run 5:33
24. Encore break  :53
25. Tenth Avenue freeze-out 4:45
26. Detroit medley 7:41
27. Raise your hand  5:19
28. Radio announcer wrap up  1:55  


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

potete scaricare i files FLAC cliccando qua sotto:

prima parte
seconda parte 
terza parte

mercoledì 18 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 18 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (FLAC)





Bruce Springsteen & the E Street Band
This Guns For Hire Remastered Edition
Anubis Records, 2901/2/3
Spectrum, Philadelphia, PA, USA, September 18 1984

101 - Born In The U.S.A.
102 - Out In The Street
103 - Spirit In The Night
104 - Atlantic City
105 - State Trooper
106 - Reason To Believe
107 - I'm Goin' Down
108 - Darlington County
109 - Glory Days
110 - The Promised Land
111 - Point Blank
112 - I Fought The Law
113 - Badlands

201 - Thunder Road
202 - Hungry Heart
203 - Dancing In The Dark
204 - Cadillac Ranch
205 - Candy's Room
206 - I'm On Fire
207 - Cover Me
208 - Growin' Up
209 - Bobby Jean
210 - Jersey Girl
211 - Rosalita

301 - Santa Claus Is Coming To Town
302 - Jungleland
303 - Born To Run
304 - Detroit Medley
305 - 1984 MTV Interview

potete scaricare la prima parte dei files FLAC cliccando qua

potete scaricare la seconda parte dei files FLAC cliccando qua

Costa Concordia vs Italia



C'è in realtà una metafora che parte dalla nave italiana fatta affondare dagli italiani al Giglio e arriva al nostro Belpaese.
Non è però quella trita e ritrita usata dai vari savianovologramelliniscanzi, che vede nel raddrizzamento del relitto un simbolo di un paese che vuole rialzarsi.
Ma mi faccia il piacere, diceva il Principe.

Nemmeno vedo in chi ha seguito le operazioni in diretta un desiderio di riscatto, ma dai, quelli sono gli stessi che guardano la d'urso o la venier di turno parlare di avetrana, di jara, di cogne, di elisa claps. Si chiama sciacallaggio mediatico, fatto dalla tv di stato ed avallato dai milioni di occhi che guardano, scrutano, cercano di carpire un'immagine shock. Molto facile che qualcuno pensasse di vedere i corpi dei due dispersi emergere con la Concordia, manco parlassimo di Sandokan e non di fatti reali.

No, la metafora che a me viene in mente tra la costa e l'italia nasce dall'esultanza smodata con cui è stato festeggiato il buon esito delle operazioni di raddrizzamento.
La felicità, si avete capito, la felicità con cui si è accolto questo risultato mi fa pensare che in effetti la Costa Concordia è come l'Italia.
Il genio italiano dice letta, uno che dopo anni passati a dar contro (e a mantenere la cadrega grazie al suo dar contro) al nemico, grazie al nemico è diventato premier.
L'italia che ha la memoria corta, che dimentica che sta cazzo di nave non è "affondata", è stata mandata a sbattere contro scogli a distanze clamorosamente inferiori a quelle di sicurezza.

L'italia che fa gli inchini al giglio perchè "tanto lo fanno tutti" e sicuramente lo avranno fatto chissà quanti prima di schettino anche se è vietatissimo, perchè in italia non c'è nulla che venga fatto più volentieri di una cosa vietata, "perchè tanto lo fanno tutti".

L'italia che guarda al team di recupero come a simboli di tutta l'italia, mentre in realtà sono eccellenze ed eccezioni che spiccano a maggior ragione in paesi mediocri come il nostro.

L'italia che visto che ora la nave è dritta festeggia il fatto che sia dritta, ma porcaputtana, è stata più di un anno e mezzo storta poggiata su uno scoglio PER COLPE SOLO ITALIANE ed ora festeggiamo??? Come se l'importante fosse solo il merito o non le colpe. Come se non ci fossero morte delle persone, come se NON CI FOSSERO ANCORA DEI CORPI DENTRO A QUELLA CAZZO DI NAVE.

Questa è la stessa italia che ieri è andata a dormire berlusconiana e stamattina si è svegliata grillina e come solo i peggiori convertiti, cioè gli ex fumatori, invece di ammettere eventualmente di aver cambiato idea perchè si sono resi conto di aver sbagliato, accusano ed insultano quelli che la pensano come la pensavano loro fino a ieri.

Questa è la stessa italia che si radunava in massa a piazza venezia a braccio teso e poi è andata a bastonare il cadavere di chi veniva osannato come colui che dà la luce.

Questa, per andare un po' più sul leggero, è la stessa italia che siamo tutti commissari tecnici.
Questa è la stessa italia che azzurra vince due regate e siamo tutti a cazzare la randa e a darci di bolina mentre strambiamo. 

Questa è la stessa italia che si dimentica le colpe e continua a votare i colpevoli.

Questa è l'Italia, che hai voglia a darci di parbuckling, che st'operazione è così italiana che per simboleggiarla usiamo una parola inglese.

martedì 17 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 17 settembre - Elton John (mp3)




Elton John1988-09-17
Poplar Creek 
Hoffman Estates, IL
FM broadcast
256 kbps
Artwork Included

01. Sixty Years On 
02. I Need You To Turn To
03. The King Must Die
04. Burn Down The Mission
05. Sorry Seems To Be The Hardest Word 
06. Have Mercy On The Criminal 
07. Tiny Dancer
08. The Ballad Of Danny Bailey (1909-1934)
09. I Guess That's Why They Call It The Blues 
10. Philadelphia Freedom 
11. The Bitch Is Back 
12. Nikita 
13. Sad Songs 
14. Goodbye Marlon Brando 
15. A Word In Spanish 
16. Mona Lisas And Mad Hatters (cut)
17. Mona Lisas & Mad Hatters Parts 1 & 2
18. Daniel 
19. I Don't Wanna Go On With You Like That 
20. Candle In The Wind 
21. Saturday Night's Alright For Fighting 
22. Your Song 
23. I'm Still Standing

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

Bruce, Victor Jara e tutti gli 11 settembre del mondo


Non è stata una semplice cover né tantomeno un omaggio un po' paraculo come ogni tanto succede a tutti di fare (pure a lui eh), la versione di "Manifesto" di Victor Jara che Bruce ha eseguito a Santiago del Chile il 12 settembre scorso; è stata ben di più, è stata a mio avviso un qualcosa di enorme, un'ennesima gemma da incastonare nella carriera e nel percorso artistico e morale di Springsteen.

Victor Jara, cantante cileno ucciso dai soldati di Pinochet proprio il giorno del colpo di stato del 1973, è stato ricordato come una ispirazione per chi, come Bruce dà un significato politico alle sue canzoni.
Victor Jara fu ucciso e con lui si cercò di uccidere la sua musica, che per fortuna, come tutta la buona musica è immortale e spesso, spessissimo sopravvive ai propri autori ed anche, in alcuni casi, ai propri aguzzini.

Non è importante ora decidere quanti conoscessero Victor Jara prima di giovedì scorso, specie tra noi springsteeniani, lasciatele ad altri certe discussioni futili e sterili, io sapevo che era vissuto un tale di nome Victor Jara, che c'entrava con Allende e con gli Inti-Illimani e sono grato a Bruce per avermi fatto conoscere una sua canzone in un modo così strepitoso. Tanto mi basta.

La grandezza del gesto di Springsteen sta nell'aver espresso come al solito in modo intelligente e soprattutto umano un pensiero universale sulla musica ma soprattutto sul mondo.
Non si capisce bene perché  ma l'11 settembre ormai è spesso ridotto ad una guerra di citazioni, chi Bush jr, chi Allende, chi gli Inti-Illimani, chi The Rising, appare curioso come si cerchi ogni anno di dimostrare che una ricorrenza sia più importante dell'altra.

Ragioniamo sul gesto: è appena passato l'11 settembre, era ieri, un gruppo di americani è in Cile. Twin Towers, Pinochet, Osama, CIA, Allende, insomma, un territorio spinoso e rischioso.

Bruce decide di ricordare ENTRAMBE le cose, senza mai citarle direttamente, ricorda il tour del 1988, le mamme dei desaparecidos cileni, poi cita un simbolo dell'11 settembre cileno e ne canta una canzone di speranza e di riscatto.

Nei 7\8 minuti in cui accade tutto questo, Bruce manda a mio avviso un messaggio molto chiaro: la musica unisce e aiuta a ripartire da tutti gli 11 settembre del mondo.

Un momento a mio avviso in cui solo il suo carisma poteva mandare un messaggio così in maniera così autorevole.

Lui, americano, quindi vittima ma anche, secondo alcuni astuti, carnefice sia di sè stesso nel 2001 sia del Cile 40 anni fa, ha comunque la statura morale, prima ancora che artistica, di unire questi due eventi così drammatici e mandare "a reti unificate" un unico grande messaggio di speranza; e partendo dall'umiltà con la quale dichiara di avvicinarsi alla musica di Jara, sceglie la musica di UN ALTRO, anzi la musica di UN CILENO per mandare questo messaggio, addirittura in un'altra lingua.

Non so voi, ma io resto sbalordito ed estasiato di fronte alla grandezza di questo gesto, di fronte alla grandezza di questo Artista, di fronte alla grandezza di questo Uomo.

Concludo con quella che vi dico subito essere una mia enorme sega mentale che quindi non ha nessuna pretesa di credibilità o veridicità: tutto questo è accaduto il giorno del decennale della scomparsa di Johnny Cash e a me è apparso come un segno del fatto che se solo volesse, Bruce potrebbe, unico fra tutti, raccogliere l'eredità artistica e culturale del Man in black; certo occorrerebbero scelte dolorose e oggi molto impopolari, ma penso che Springsteen sia ad oggi l'unica persona che possa prendere in mano il patrimonio di 100 anni di musica popolare americana e, citando Dylan (che questo ruolo non lo vuole anzi lo sfugge da anni), "riportare tutto a casa". 
Ma come ho detto prima, è solo la mia fantasia.

Ho trovato la traduzione italiana di Manifesto e per quelli che come me non la conoscevano, trovo sia molto utile per capire ancora meglio la bellezza di questo indimenticabile episodio:

MANIFESTO

Io non canto solo per cantare
né perché ho una bella voce,
canto perché la chitarra
possiede sentimento e ragione.

Ha un cuore di terra
e ali di colomba,
è come acqua benedetta
che benedice gioie e dolori.

Quì il mio canto trovò uno scopo
come diceva Violeta
chitarra lavoratrice
con profumo di primavera.

La mia chitarra non è dei ricchi
né sembra esserlo
il mio canto è per le impalcature
che cercano di raggiungere le stelle,
perché il canto ha senso
quando palpita nelle vene
di chi morirà cantando
le verità sincere,
non serve a raccogliere premi fugaci
né per darmi fama internazionale
ma è il canto di un spicchio di terra
che giunge giù fino in fondo al mondo.

Là, dove tutto giunge
e dove tutto ha inizio
un canto che sia stato coraggioso,
sarà sempre una canzone nuova.

lunedì 16 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 16 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3)





Bruce Springsteen
September 16, 1978
Palladium Theatre
New York City, NY


01 Badlands
02 Streets of Fire
03 Spirit in the Night
04 Darkness on the Edge of Town
05 Independence Day
06 Factory
07 The Promised Land
08 Prove It All Night
09 Racing in the Street
10 Thunder Road
11 Jungleland
12 Kitty's Back
13 Fire
14 Candy's Room
15 Because the Night
16 Point Blank
17 Mona
18 She's the One
19 Incident on 57th Street
20 Rosalita (Come Out Tonight)
21 Born to Run
22 Tenth Avenue Freeze-Out
23 Detroit Medley
24 You Can't Sit Down


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

Le avventure di Al O'Pecia - cap.1



Cari affezionati lettori,
seguitemi e vi porterò nel mondo del temibile Al O'Pecia.

Al O'Pecia era uno sceriffo, cattivo, molto cattivo.
Era lo sceriffo della contea di Esperansa de Sonhar, un luogo abbandonato ormai da diverso tempo, ma che per anni era stata un luogo ricco, felice e prospero, dove ci si voleva bene e ci si divertiva insieme.

Al O'Pecia aveva un vice, El Pequegno, anche lui feroce, di bassa statura ma atleticamente in gran forma, anche se non in forma come il suo capo Al.

Nella contea di Esperansa tutto procedeva per il meglio, la gente collaborava per il bene del paese, i raccolti erano ricchi, le messi abbondanti, alla festa della contea era sempre uno spasso, tutti ballavano, bevevano, cantavano assieme, sulle note delle canzoni del famoso cantante locale El Bovaro, grande performer, di cui tutte le donne erano innamorate, grande scrittore, che tutti gli uomini ammiravano.

Nulla sembrava poter turbare l'armonia di quel luogo, eppure, cari lettori, nel giro di pochi anni successe qualcosa che cambiò profondamente la situazione.

La storia è lunga, dolorosa, ma appassionante.

Volete viverla con me?

domenica 15 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 15 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3)




Bruce Springsteen
September 15, 1978
Palladium
New York City, NY

01 Darkness on the Edge of Town 
02 Badlands
03 Adam Raised a Cain
04 Something in the Night
05 Spirit in the Night
06 I Fought the Law
07 Factory
08 The Promised Land
09 Prove It All Night
10 Racing in the Street
11 Thunder Road
12 Jungleland
13 Kitty's Back
14 Fire
15 Candy's Room
16 It's Hard to Be a Saint in the City
17 4th of July, Asbury Park (Sandy)
18 Not Fade Away
19 She's the One
20 Backstreets
21 Rosalita (Come Out Tonight)
22 Born to Run
23 Tenth Avenue Freeze-Out

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

sabato 14 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 14 settembre - Crosby, Stills, Nash & Young (mp3)




Crosby, Stills, Nash & Young
1974-09-14
Wembley Stadium
London, England
Soundboard Recording
320 kbps
Artwork Included

CD 1
01. Love The One You're With
02. Wooden Ships
03. Immigration Man
04. Helpless
05. Military Madness
06. Johnny's Garden
07. Traces
08. Almost Cut My Hair
09. Teach Your Children
10. Only Love Can Break Your Heart
11. The Lee Shore
12. Time After Time
13. It's All Right
14. Another Sleep Song
15. Our House
16. Hawaiian Sunrise
17. Star Of Bethlehem
18. Love Art Blues
19. Old Man

CD 2
01. Change Partners
02. Blackbird
03.. Myth Of Sisyphus
04. You Can't Catch Me > Word Games
05. Suite: Judy Blue Eyes
06. Déjà Vu
07. First Things First
08. Don't Be Denied
09. Black Queen
10. Pushed It Over The End
11. Pre-Road Downs
12. Carry On 
13. Ohio

potete scaricare gli mp3 della prima parte cliccando qua

potete scaricare gli mp3 della seconda parte cliccando qua

venerdì 13 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 13 settembre - Bruce Springsteen & the E Street Band (mp3)




Bruce Springsteen
September 13, 1978
Civic Center
Springfield, MA

101. Badlands (5:19)
102. Streets Of Fire (4:51)
103. Spirit In The Night (7:30)
104. Heartbreak Hotel (3:14)
105. Factory (4:04)
106. The Promised Land (5:51)
107. Prove It All Night (10:31)
108. Racing In The Street (9:32)
109. Thunder Road (5:32)
110. Jungleland (10:41)

201. Paradise By The C (4:14)
202. Fire (3:18)
203. Candy's Room (3:12)
204. It's Hard To Be A Saint In The City (5:25)
205. 4th Of July, Asbury Park (Sandy) (8:15)
206. Not Fade Away (5:55)
207. Gloria - She's The One (8:06)
208. Backstreets (12:58)
209. Rosalita (Come Out Tonight) (11:48)

301. Born To Run (7:47)
302. Because The Night (8:06)
303. Quarter To Three (11:49)

potete scaricare gli mp3 cliccando qua

Con un voto da difendere

Nessuna ritirata
Nessuna resa

Senza tante parole, vi invitiamo a festeggiare il nostro decimo anniversario di nozze, se vi va.
Ecco la nostra famiglia.
Ecco dieci anni della nostra vita.




giovedì 12 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 12 settembre - Jeff Beck (mp3)





Jeff Beck
September 12, 2002
Royal Festival Hall
London, England


101 - Beck's Bolero
102 - Rice Pudding (with Jack Johnson)>
103 - Angel (Footsteps)
104 - Goodbye Pork Pie Hat
105 - Blue Wind
106 - Still I'm Sad
107 - I'm A Man (with Jimmy Hall)>
108 - I Ain't Superstitious (with Jimmy Hall)
109 - Heart Full of Soul (with Jimmy Hall)
110 - Morning Dew (with Jimmy Hall)
111 - Savoy (Guitar Shop trio)
112 - Sling Shot (Guitar Shop trio)
113 - Big Block (Guitar Shop trio)
114 - drums> Freeway Jam

201 - The Pump> Brush With the Blues
202 - Star Cycle
203 - Behind The Veil
204 - Rollin' And Tumblin' (with Imogen Heap)
205 - What God Wants, part 1 & 3 (with Roger Waters)
206 - Nadia (with tabla player Aref Durvesh)
207 - What Mama Said (with tabla player Aref Durvesh)
208 - Goin' Down (with Jimmy Hall)
209 - People Get Ready (with Jimmy Hall)
210 - A Day In The Life (encore audience cheer)
211 - Where Were You
212 - Hi Ho Silver Lining


Jeff Beck - guitars (& host)
The House Band: Tony Hymas, Jennifer Batten, Stephen Barney, Randy Hope-Taylor, & Andy Fairweather-Low
Special Guests: Terry Bozzio, Jimmy Hall, The Big Town Playboys, The White Stripes, Imogen Heap, Aref Durvesh, & Roger Waters



potete scaricare gli mp3 cliccando qua
 

mercoledì 11 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 11 settembre - Albert Collins (FLAC)



Albert Collins 
1988-09-11 
San Francisco, CD
(FM broadcast FLAC)
Great Meadow, Fort Mason


Albert Collins - guitar, vocals
Gabriel Flemmings - trumpet
Sam Franklin - tenor sax
Chuck Williams - saxaphone
Debbie Davies - guitar, vocals
Eddie Horace -keyboards
Johnny B. Gayden- bass
Soko Richardson - drums



01 Introduction Instrumental- Icebreakers
02 I Wonder (Why Are You So Mean To Me?)- Icebreakers, Debbie Davies-vocals
03 Listen Here
04 Light’s Are On But Nobody’s Home
05 I Ain’t Drunk
06 Black Cat Bone
07 Too Many Dirty Dishes
08 Frosty
Encore: W/Elvin Bishop, Katie Webster, Donald Kinsey, Big Daddy Kinsey
09 Don’t You Lie To Me
10 Tired Man


potete scaricare i files FLAC cliccando qua

il Pagellone - luglio - agosto

Gogol Bordello - Pura vida conspiracy: 6



Roomful of blues - 45 live: 7



Joe Vivino & the Black Italians - 13 Live: 7



Truth & Salvage co. - Pick me up: 6,5



Trampled Under Foot - Badlands: 7



Banda della Posta - Primo ballo: 5



Refreshments - Let it rock: 6,5



Cult - Electric Peace: 6,5




martedì 10 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 10 settembre - Wet Willie + Marshall Tucker Band + Allman Brothers Band (mp3)




Allman Brothers Band 
Marshall Tucker 
Wet Willie
1973-09-10
Don Kirshner's Rock Concert
Grand Opera House
Macon, Georgia
Soundboard Recording
320 kbps
Artwork Included


Wet Willie
01. Saturday Night In Macon Intro
02. That's All Right
03. Grits Ain't Groceries
04. Country Side Of Life

Marshall Tucker Band
05. Take The Highway
06. Can't You See
07. Ramblin'On My Mind

The Allman Brothers Band
08. Intro by Bill Graham
09. Done Somebody Wrong
10. Southbound
11. Midnight Rider
12. Ain't Wastin' Time
13. Statesboro Blues


potete scaricare gli mp3 cliccando qua

lunedì 9 settembre 2013

Un bootleg al giorno - 9 settembre - Megadeth (mp3)





Megadeth
Ferrocaril Stadium Buenos Aires Argentina 

9/9/1995.
Recording: Soundboard. 


Tracklisting:
01 - Intro
02 - Skin o' My Teeth
03 - Hangar 18
04 - Wake up Dead
05 - Reckoning Day
06 - Angry Again
07 - A Tout Le Monde
08 - In My Darkest Hour
09 - Train of Consequences
10 - Symphony of Destruction
11 - Peace Sells / Victory
12 - Holy wars... The Punishment Due
13 - Paranoid
14 - Anarchy in the UK. 


potete scaricare gli mp3 cliccando qua